La Diavoli Verde Rosa San Benedetto grande protagonista al 1° Campionato Regionale Aics di pattinaggio artistico a rotelle

SAN BENEDETTO – La Diavoli Verde Rosa San Benedetto con ben 30 atleti ha partecipato al 1° Campionato Regionale Aics e al 1° Trofeo Regionale Aics svoltosi ieri al palasport di Campofilone. Oltre 100 pattinatori di cinque formazioni marchigiane si sono dati battaglia per la conquista del titolo regionale Aics nelle categorie Promozionali.

Per molti atleti questa gara è stato il debutto in una competizione a carattere regionale. L’evento è stato arricchito dalle performances degli atleti agonisti che hanno partecipato al Trofeo Regionale Aics che si è svolto nel pomeriggio di domenica. Tra i partecipanti anche l’atleta azzurro della Diavoli Verde Rosa Kevin Bovara, reduce dalla vittoria al Trofeo Internazionale Sedmak e la coppia artistico Campione Regionale Federale formata da Valentina Piciacchia e Alessandro Girolami.

Questa gara, al di là dei risultati ottenuti dai singoli atleti, è stata un momento di confronto in cui i debuttanti hanno potuto apprezzare le performances degli atleti agonisti in un clima festoso creato per l’occasione dai dirigenti delle squadre partecipanti: Diavoli Verde Rosa, Diavoli Rosso Blu, Roller Cento, Rotellistica Adriatica Pesaro, Roller Dream di Ascoli Piceno.

Il prossimo appuntamento con la promozione sportiva è con il Trofeo “Quelli che.. il Pattinaggio” che si svolgerà a Grottammare l’8-9 giugno 2019 mentre per quanto riguarda l’attività agonistica è con i Campionati Italiani della categoria Cadetti che si svolgeranno a Ponte di Legno il 2-3 giugno dove Kevin Bovara lotterà per conquistare la qualificazione ai Campionati Europei.

Soddisfatto il presidente della Diavoli Verde Rosa Anna Maria Laghi per l’ottimo lavoro svolto dai tecnici Ivan Bovara, Alessia Giannelli, Martina Foschi e dal preparatore Alessandro Fratalocchi con le giovani promesse e con gli agonisti del fortissimo team sambenedettese.

Foto gentilmente concesse dalla Diavoli Verde Rosa

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...