La filiera picena del mare al “Salon Halieutis” di Agadir

La filiera picena del mare al “Salon Halieutis” di Agadir

Prenderà il via domani, mercoledì 18 febbraio, il “Salon Halieutis” di Agadir in Marocco, un evento dedicato ai settori della pesca, acquacoltura, valorizzazione dei prodotti del mare e catena del freddo.

Fino al prossimo 22 febbraio “Piceno Promozione”, azienda speciale della Camera di Commercio di Ascoli guidata dal Presidente Rolando Rosetti, con la Regione Marche ed il Sistema Camerale Regionale, ha organizzato una collettiva di sei aziende, supportate dalla ricerca universitaria di due atenei marchigiani (l’Università di Camerino e la Politecnica delle Marche) e dal Centro Ricerche ISTAO.

La delegazione ha in calendario colloqui con operatori economici sulla base di un’agenda costituita da una selezione di potenziali partners, risultato di una pregressa e mirata attività di ricerca effettuata sulla base dei desiderata delle aziende marchigiane.

San Benedetto del Tronto sarà l’unica realtà marinara italiana presente alla fiera per la quale è prevista anche la partecipazione del Console Generale d’Italia in Marocco Alessandro Ferranti.

Il Comune di San Benedetto del Tronto sarà rappresentato da Fabio Urbinati assessore alle attività produttive e politiche del mare. “Per noi si tratta di un ritorno in Marocco – dice Urbinati – dove in passato abbiamo avuto modo di incontrare autorità locali e rappresentanti dell’imprenditoria sempre con il supporto di Camera di Commercio. Questa partecipazione costituisce un salto di qualità perché si tratta di una fiera che sarà visitata da operatori del settore ittico non solo del Marocco ma di tutto il mondo e perché San Benedetto e la Camera di Commercio saranno le uniche due realtà a rappresentare l’Italia. Avremo così l’opportunità di mostrare ad un pubblico qualificato la qualità raggiunta dalle imprese che operano nella filiera della pesca, da quelle impegnate nelle diverse attività di allevamento e cattura a quelle che producono attrezzi e strumenti per lavorazione e conservazione”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento