La Lega Giovani San Benedetto pronta a scendere in campo nelle amministrative


SAN BENEDETTO – La Lega Giovani San Benedetto con la conferenza stampa di questa mattina inizia il percorso verso le amministrative comunali che si terranno nella città rivierasca. Presenti il responsabile federale della Lega Giovani, On. Luca Toccalini, il commissario regionale Lega Giovani Marche Luca Serfilippi e il responsabile provinciale Lega Giovani Alfio Salvatore D’Urso.

Politiche giovanili, inclusione sociale e cultura sono i temi trattati. Nello specifico, la Lega Giovani chiederà la riapertura e il potenziamento del Centro Giovani affinché diventi luogo centrale di aggregazione e crescita culturale dei cittadini sambenedettesi, attraverso il contributo delle realtà giovanili del territorio.

Altro tema fondamentale sarà quello dell’accessibilità ai disabili dei luoghi interesse della città, affinché tutti siano in grado di raggiungere in autonomia spazi e servizi. Un ulteriore obiettivo che la Lega Giovani si pone è quello di rendere San Benedetto una città fruibile tutto l’anno, sotto tutti i punti di vista, destagionalizzando l’offerta.

Non solo in riferimento ai turisti, che caratterizzano fortemente la città d’estate, ma anche ai tanti cittadini sambenedettesi. Occorre creare un ambiente culturalmente vivace, non solo attraverso mostre ed eventi, ma per
mezzo di un modello di welfare che si avvalga della collaborazione interdisciplinare e dell’integrazione di scopo fra sistemi istituzionali connessi alla salute, alle politiche sociali, alla cultura e creatività. Un sistema in grado dunque di generare benessere.

“Questa mattina abbiamo gettato le basi per una proficua campagna elettorale che vedrà la Lega Giovani San Benedetto in prima linea in campagna elettorale – afferma Alfio Salvatore D’Urso, responsabile Prov.le Lega Giovani -insieme agli altri ragazzi del gruppo abbiamo avviato già da tempo un confronto utile ad avanzare proposte ed idee che porteremo avanti in campagna elettorale e durante il prossimo mandato.

Ci tengo a sottolineare che siamo a disposizione delle realtà giovanili del territorio per continuare la campagna di ascolto e far sì che si possano trovare soluzioni concrete per il bene della città. Siamo giovani e vogliamo guardare al futuro, a come potrebbe essere San Benedetto nei prossimi venti anni!”.

“Siamo orgogliosi di investire sui giovani anche a San Benedetto. La forza della Lega Giovani è quella di essere rappresentata a tutti i livelli istituzionali, dal parlamento europeo a quello italiano, alla Regione Marche ai consigli comunali. Anche qui ci toglieremo grandi soddisfazioni, ma soprattutto daremo le risposte necessarie al mondo giovanile” – afferma l’On. Luca Toccalini, Responsabile Federale Lega Giovani.

“La Lega Giovani punta a radicarsi in ogni comune che andrà al voto – afferma Luca Serfilippi commissario Lega Giovani Marche- ringrazio Alfio Salvatore D’Urso per il lavoro svolto fino ad ora. Le proposte presentate oggi, sono proposte di buonsenso che la Lega, dove governa, porta avanti con determinazione. Sono fermamente convinto che anche qui a San Benedetto potremo fare un gran lavoro con tutta la Lega, poiché i giovani sono una marcia in più” – conclude Serfilippi.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...