La Notte dei Musei, gli appuntamenti dei Musei Civici di Ascoli Piceno

ASCOLI PICENO – La Pinacoteca Civica ed il Museo Archeologico Statale di Ascoli Piceno presentano “Classicamente Moderno“, ispirazioni antiche nel Rinascimento. Seguirà una dolce degustazione e “Letture Bendate: l’arte e i sensi”, di e con Cristiana Castelli. Costo € 15 (inclusi i biglietti d’ingresso alle strutture). Sempre sabato 19 Maggio, dalle 19 alle 23, ingresso ridotto alla Pinacoteca Civica e alla mostra “Cola dell’ Amatrice da Pinturicchio e Raffaello“.

In occasione della Settimana della Famiglia – AP FAMILY – sarà inaugurato in Sala dei Mercatori,  al Punto Informazioni Turistiche, un Baby Pit Stop, azione che promuove la cultura amica dell’ allattamento materno, creando uno spazio dove le mamme e i loro bambini siano i benvenuti.

Domenica 20 Maggio una giornata interamente dedicata alla maiolica, in occasione di “Buongiorno Ceramica“. Alle ore 10.30 “Ceramica in Tour“, un percorso guidato alla scoperta della meraviglie di Ascoli Piceno: Museo dell’ arte Ceramica, visita al quartiere medievale della città – dove sarà possibile visitare le prestigiose botteghe ceramiche –  per concludere con la mostra mercato dei ceramisti ascolani presso il Palazzo dei Capitani del Popolo. Costo € 7 (incluso di biglietto d’ingresso al Museo).

Alle ore 16. 30 “ Mani sul Tornio!“, laboratorio artistico con Alessandro Lisa che condurrà le mani dei piccoli partecipanti sul tornio. Al termine esibizione della Corale Solidale Avis e dell’ associazione musicale FoliBand.Laboratorio per bambini dai 4 ai 10 anni. Costo €6.

Sabato 19 e Domenica 20 alle ore 10,30 e alle ore 15,30 in occasione della mostra “Cola dell’Amatrice da Pinturicchio a Raffaello” presso la Pinacoteca Civica, sarà possibile godere di un piacevole percorso guidato dal titolo Cola dell’Amatrice, da allievo a maestro: un meraviglioso esempio di artista del ‘500 alla scoperta dei capolavori del maestro e dei tanti artisti che lo hanno ispirato.

Anche presso il Forte Malatesta alle ore 11,30 e alle ore 16,30 di Sabato 19 e Domenica 20 sarà possibile conoscere l’affascinante storia della fortezza dall’età romana al XX secolo con la visita guidata Storie da Fortezza.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...