La poesia delle note: Ennio Morricone sarà ricordato in una serata evento alla Malibran di Altidona

di Antonio De Signoribus 

ALTIDONA – A poco più di un anno dalla scomparsa l’Accademia Maria Malibran di Altidona rende omaggio al genio indiscusso di Ennio Morricone con una serata evento,  interamente dedicata all’approfondimento del personaggio, grazie alle testimonianze dirette di amici, colleghi e collaboratori, e all’ascolto dal vivo di alcune delle più belle musiche del suo repertorio.

“La serata evento -sottolinea Rossella Marcantoni, direttore artistico della Malibran- in programma sabato 23 ottobre alle ore 21, si aprirà con una tavola rotonda alla quale prenderanno parte il M° Paolo Vivaldi, fra i più noti compositori per il cinema e la tv del panorama nazionale, Claudio Fuiano, storico editore discografico di Morricone, e il marchigiano Michelangelo Cardinaletti, dottorando all’Università per stranieri di Perugia, studioso dell’opera morriconiana in virtù di un’antica amicizia che lega la sua famiglia a quella del compositore romano.

Un’occasione unica, quindi, per conoscere aneddoti e curiosità su uno dei più grandi talenti musicali del nostro secolo.A seguire il M° Paolo Vivaldi (al pianoforte) sarà protagonista insieme alla talentuosa violoncellista olandese Maike Rademakers di una lezione-concerto sull’opera di Ennio Morricone, con una proposta intrigante e variegata. Grazie a un sapiente lavoro di arrangiamento, realizzato da Vivaldi e dal suo collaboratore Alessandro Sartini, è stato possibile adattare per il mini organico una serie di partiture di assoluto valore.

Vivaldi, illustrando il contenuto di ogni brano, guiderà il pubblico nell’universo sonoro morriconiano, non solo attraverso i pezzi più celebri, ma facendo apprezzare anche le sfumature di brani meno conosciuti. Arricchiranno il programma anche sue composizioni ispirate proprio all’estetica musicale di Morricone, a testimonianza di quanto l’opera del Maestro continui a illuminare le generazioni a venire”.

Per l’occasione è stata concessa  la foto del quadro: “Ennio Morricone, 1989. Ritratto di Claudio Fuiano su concessione dell’autore”. È bene far presente che questo è il ritratto storico ufficiale di Morricone, riconosciuto dal Maestro stesso.

Ci si identificava a tal punto che decise di inserirlo in numerose pubblicazioni che lo riguardavano.Al termine seguirà un brindisi con i pregiati vini artistici Cantatrice e Guarracino prodotti dall’Accademia Malibran e con i liquori Varnelli, ben accompagnati dagli Amaretti della Valdaso.

Info e prenotazioni al 338.8219079. Con le nuove disposizioni le sale da concerto sono di nuovo agibili al cento per cento. È possibile accedere in sala anche senza prenotazione, solo il Green Pass è obbligatorio.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...