La Polonia in erasmus con l’ Accademia di Liszt di Grottammare


SAN BENEDETTO – Un nuovo corso di formazione per adulti  dell’Accademia Liszt Music Art di Grottammare. Il progetto erasmus  prevede un approfondimento delle tecniche di canto, corretta emissione vocale e postura del corpo.

“Stiamo programmando -dice Alceste Aubert (european project manager)- un corso di 5 giorni  condotto da formatori esperti dell’organizzazione ALMA per 8 membri dello staff dell’Associazione polacca Belfersingers.  Il corso tratterà i temi della corretta respirazione, perché una respirazione consapevole e corretta influenza l’umore e lo stato emotivo. Influenza anche il miglioramento del funzionamento del sistema immunitario. Riduce gli effetti negativi dello stress e porta alla scomparsa dei modelli di ansia.

Il corso includerà anche abilità pratiche di canto a voce aperta. Di conseguenza, i nostri alunni potranno concentrarsi maggiormente sul proprio corpo, sulle reazioni fisiologiche ed emotive e sulla respirazione consapevole. Sarà inoltre possibile ridurre sistematicamente gli atteggiamenti autocritici”.

Nei prossimi mesi sarà nel Piceno per alcuni giorni Il Coro da camera Belfersingers di Gorlice. Il coro è stato costituito nell’autunno del 2002 su iniziativa di insegnanti di Gorlice Polonia, appassionati di musica; conta circa 20 membri, opera con il patrocinio del Centro Culturale della citta’ polacca .

Il repertorio comprende brani di musica antica e moderna, polacca e straniera, jazz, folk e gospel, nonché successi di musica popolare. Con i suoi concerti, il coro aggiunge splendore a molte celebrazioni in città  di Gorlice. I suoi più grandi successi includono esibizioni in Polonia e in Europa.

“Siamo lieti di ospitarli nel Piceno -è la chiosa di Aubert- facendo così conoscere le nostre tradizioni culturali artistiche e musicali del nostro bellissimo territorio. Il progetto è  finanziato dalla Commissione Europea”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...