La Resistenza dei sette fratelli Cervi: il 25 aprile alla libreria Le foglie d’oro di Pesaro

PESARO – Tra le iniziative di domani, mercoledì 25 aprile, Festa nazionale della Liberazione, c’è anche un interessante appuntamento per giovani e adulti alle ore 18, alla libreria “Le foglie d’oro” di Pesaro (via Gavelli 2, angolo via Almerici) nell’ambito della rassegna letteraria “Adotta l’Autore”: l’incontro con la scrittrice Annalisa Strada, che per Einaudi Ragazzi ha scritto insieme a Gianluigi Spini il libro “La Resistenza dei sette fratelli Cervi”, facente parte della collana “Semplicemente eroi”.

L’autrice ripercorrerà la vicenda di una famiglia contadina, quella dei Cervi, che durante la seconda guerra mondiale, in nome dei propri ideali di democrazia, libertà e solidarietà, dette rifugio nella propria cascina a partigiani e prigionieri stranieri fuggiti dai nazifascisti. Si tratta di una delle pagine più drammatiche nella lunga lotta all’antifascismo: i 7 fratelli Cervi vennero fucilati dai fascisti nel poligono di tiro di Reggio Emilia il 28 dicembre del 1943, come rappresaglia per la morte violenta e mai rivendicata del segretario del PFR (Partito Fascista Repubblicano) di Bagnolo in Piano.

La rassegna “Adotta l’Autore” è progettata e coordinata dall’associazione culturale “Le foglie d’oro”, con i patrocini del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (Ufficio scolastico regionale delle Marche), della Regione Marche e della Provincia di Pesaro e Urbino.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...