La Samb continua a sudare a Massignano, selezione di Under 15 per la formazione femminile

MASSIGNANO – Unica seduta di allenamento questa mattina al campo sportivo di Massignano. Ginnastica a terra, postura e scarico colonna vertebrale e stretching. Una breve attivazione e mobilizzazione.
Riscaldamento tecnico, parte centrale con un gioco di posizione cui è seguito un lavoro tattico e una partita finale a campo ridotto di 30 minuti finita 1-1 con gol di Maxi Lopez da una parte e di Francesco Serafino dall’altra. Pomeriggio libero. 

Intanto sabato e domenica si terrà a Monteprandone uno stage di calciatrici under 15 selezionate da diverse società dell’Abruzzo e delle Marche dal prof. Marco Pompa che da quest’anno sarà responsabile del calcio femminile della Samb. Questa due giorni servirà per testare i talenti in rosa del territorio che poi parteciperanno al campionato under 15 con la maglia rossoblù.

“La Sambenedettese – ha detto il diggi Walter Cinciripini – vuole investire sul calcio giovanile e quello femminile, movimento che si sta sviluppando in maniera esponenziale in tutta Italia anche grazie alla presenza di club blasonati nella massima serie. Il nostro obiettivo è quello di formare giovani calciatrici nelle nostre affiliate che potranno, un giorno, far parte della prima squadra femminile targata Samb”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...