La Stella del Mare San Benedetto con Ottavio Palladini in panchina al Trofeo Matteo Valenti di Viareggio


SAN BENEDETTO – La Stella del Mare San Benedetto di nuovo in partenza, questa volta direzione Viareggio per partecipare al torneo dei tornei nel campo del beach soccer, il Matteo Valenti. Torneo, ormai giunto alla sua diciassettesima edizione, che raccoglie tutti i migliori beachers della riviera di levante con ben 350 giocatori iscritti tra cui svariati atleti della Serie A. Ben 28 le squadre iscritte con la cerimonia d’inaugurazione e il sorteggio delle gare si terrà questa sera presso il beach stadium di Viareggio che vanta ben 1500 posti a sedere, già esauriti da tempo.

La Stella del Mare ha scelto questo torneo come seconda tappa di crescita per i suoi giovani, dopo l’ottima esperienza internazionale conclusasi a Cervia con un bel terzo posto finale. A capo di questo progetto “beach soccer giovanile” è stato chiamato senza dubbio il numero uno sulla piazza sambenedettese, Ottavio Palladini

“Quando Ciferni mi ha chiamato per ilustrarmi il suo progetto -dice Palladini- ho risposto subito presente. Inizio con entusiasmo questa nuova avventura legata con filo doppio sui giovani della nostra città. Il beach soccer l’ho provato come giocatore nel 2009 partecipando ad una tappa di Serie A e mi sono divertito molto ed è uno sport che può far crescere tanti ragazzi sia sotto il profilo tecnico che fisico in un periodo di pausa estiva. Insieme al mio staff faremo del nostro meglio per creare una squadra under 20 importante, siamo solo all’inizio ma siamo sulla buona strada con una academy (under 12 e under 15) già ben avviata lo scorso anno con 2/3 allenamenti settimanali. Andremo a Viareggio per fare esperienza e per far crescere in fretta i nostri giovani”.

Uno staff di primordine affiancherà Palladini in questa stagione. A fianco del tecnico rossoblù ci sono Gigi Voltattorni, Giancarlo Beni (preparatore dei portieri), ed i laureati in Scienze Motorie oltre che istruttori figc Yuri Rossi e Paolo Rosati (inossidabile perno della società giallo-oro sin dai suoi inizi).

Nel progetto, già di primo livello con due allenamenti settimanali per ogni categoria d’età, la ciliegina sulla torta è rappresentata da un allenamento “extra” settimanale di footvolley brasiliano. Sport affine e propedeutico al beach soccer importato in città dal prof. Roberto Ciferni nel lontano 1995. Anche qui è stato chiamato un istruttore di primo livello: Luca Bocchino (ex Samb Calcio) per gli amici detto “Bokkigha” per la sua tecnica sopraffina stile brasil.

Nel progetto “beach” della Stella del Mare, già dallo scorso anno, c’è sempre la piena collaborazione con la società Porto d’Ascoli Calcio. Infine sono già aperte le iscrizioni alla Stella del Mare Cup 2022, evento di beach soccer giovanile organizzato in collaborazione con AICS, dopo il gran successo dello scorso anno con ben 25 squadre iscritte. Tutti possono iscrivere la propria squadra, l’evento si terrà 8/9/!0 Luglio presso la beach arena San Benedetto.

Per tutti i bambini e ragazzi interessati a provare la “beach academy”, oppure che sono interessati alla Stella del Mare Cup, possono visitare la pagina facebook ufficiale “stella del mare san benedetto” oppure chiamare 338 7051720.

 

 

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...