L’Ambasciatore della Repubblica di Moldova in vista a Pesaro

PESARO – Un incontro all’insegna della gratitudine, del confronto culturale e istituzionale. Oggi pomeriggio il vicesindaco Daniele Vimini e il presidente del Consiglio Marco Perugini hanno accolto, nella sala Rossa del Comune, S.E. l’Ambasciatore della Repubblica di Moldova in Italia e Malta Anatolie Urecheanu.

Al centro della conversazione la riconoscenza per il supporto dato dal Comune di Pesaro allo svolgimento delle ultime elezioni presidenziali moldave in città, dove rappresentano la seconda comunità straniera più popolosa.

«L’augurio condiviso – spiega il vicesindaco Daniele Vimini – è quello di riprendere presto gli scambi culturali e commerciali tra i nostri due paesi, dopo lo stop dato dalla pandemia».

All’Ambasciatore della Repubblica di Moldova è stato consegnato un Rossini in ceramica, in ricordo della tappa pesarese della sua due-giorni marchigiana. 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...