Concorso di Poesia

Le nuove tecnologie di rilevamento dei fenomeni atmosferici, incontro con il Tenente Colonnello Filippo Petrucci

CORROPOLI – L’osservazione dei fenomeni atmosferici è fondamentale per l’assistenza alla navigazione aerea, ma anche per lo start-up dei modelli matematici di previsione atmosferica. Negli ultimi decenni, lo sviluppo tecnologico, ha permesso la costruzione di sofisticati strumenti che permettono una sempre più accurata osservazione dei parametri atmosferici. Tra questi occupano un posto di rilievo il Radar Meteo e il sistema di rilevamento delle scariche elettriche atmosferiche.

Di questi argomenti si occupa la conferenza “Tecnologie di rilevamento di fenomeni atmosferici: radar meteorologico e sistema di rilevamento dei fulmini ” che vedrà quale relatore il Tenente Colonnello Filippo Petrucci presso il Liceo “G.D’Annunzio” al Val Vibrata College, a Ripoli di Corropoli, sabato 18 marzo dalle 10.35 alle 12.30.

Il radar meteo permette il monitoraggio delle piogge in atto al momento dell’osservazione, il sistema di rilevamento dei fulmini serve a localizzare e quantificare le scariche elettriche riconducibili ai temporali che si stanno manifestando nella troposfera. Si approfondirà quindi la conoscenza di questi sistemi, cercando di capire in particolare i metodi di rilevamento. Un interessante momento di approfondimento gratuito e rivolto anche al pubblico esterno.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento