Lutto nel mondo dello sport sambenedettese, si è spento Umberto Urbinati

San Benedetto del Tronto - Naufragio Stella Bianca, il cordoglio della Città

SAN BENEDETTO – Lutto nel mondo dello sport nazionale ed internazionale. Il pattinaggio corsa sambenedettese perde il suo mentore Umberto Urbinati. A lui si deve l’esplosione di questa disciplina sportiva in Riviera ma soprattutto grazie al suo grandissimo impegno riuscì a portare in città e campionati mondiali ed europei della specialità.

87 anni, era stata premiato, nel 2009, con il Gran Pavese rossoblu “per aver operato per la crescita dello sport in città e portato alto il nome di San Benedetto in Europa”. Ha ricoperto ruoli prestigiosi nell’ambiente dello sport italiano ed internazionale fino a diventare presidente europeo della Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio.

Questo il ricordo del sindaco Pasqualino Piunti. “Nell’abbracciare i familiari in questo triste momento, rivolgo un pensiero riconoscente ad Umberto Urbinati la cui passione per la pratica sportiva, l’attenzione alle giovani leve e le riconosciute capacità organizzative hanno regalato alla città indimenticabili momenti di grande sport nel solco della prestigiosa tradizione cittadina nel pattinaggio”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...