Macerata, al Sasso d’Italia festa dell’associazione “I Nuovi Amici”

MACERATA – Nei giorni scorsi, nel parco cittadino del Sasso d’Italia, si è svolta una festa organizzata dall’Associazione “I Nuovi Amici” che da oltre trent’anni opera a Macerata a favore dell’integrazione e dell’inclusione dei giovani diversamente abili. L’occasione principale della festa è stata la commemorazione della giovane Laura Mandorlini da sempre frequentatrice attiva di tutte le attività dell’associazione, morta nel gennaio scorso.

All’evento hanno partecipato il vice sindaco e assessore ai Servizi sociali Francesca D’Alessandro e molti giovani utenti e volontari con le loro famiglie e per ricordare Laura alle generazioni future nell’orto, gestito da I Nuovi Amici, è stato piantato un abete donato nel dicembre scorso dal Comune di Macerata, corredato da una targa in ricordo di Laura.

“Ringraziamo di cuore l’assessore D’Alessandro – affermano i referenti dell’associazione I Nuovi Amici – per la presenza e l’incoraggiamento che ci ha dato nel continuare ad essere sempre presenti con la nostra vitalità e gioia come un faro che attira e contribuisce a mostrare il volto giovane e generoso della nostra città”.

I presenti hanno ricevuto la benedizione e l’incoraggiamento a proseguire nel percorso intrapreso da don Alberto Forconi della parrocchia di Santa Croce che spesso ospita nei propri locali le attività dell’associazione.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...