Concorso di Poesia

Macerata, da domani al via Ratatà il festival d fumetto, illustrazione ed editoria indipendente

MACERATA – Tutto pronto per l’inizio della quattro giorni della quinta edizione di Ratatà  il festival di fumetto, illustrazione ed editoria indipendente che prenderà il via giovedì 12 aprile per chiudere i battenti domenica 15.  Il festival, ispirato al tema delle Moltitudini, si svolgerà all’interno del centro storico con un programma fitto di appuntamenti: previsti workshop, mostre, incontri e feste dedicati alle differenti forme del disegno contemporaneo.

Clou dell’iniziativa la mostra-mercato allestita all’interno del Mercato delle Erbe di via Armaroli alla quale partecipano più di cento realtà fra autori, collettivi, case editrici indipendenti provenienti da tutta Europa.  Disponibile anche un ricco bookshop con una selezione dei progetti e delle produzioni più interessanti del panorama italiano e internazionale.

La giornata di giovedì prevede, dalle 10 alle 18, nelle sede dell’associazione Muffa, in via Crescimbeni, 41,  il workshop  a cura di Isidro Ferrer, graphic designer che ha realizzato principalmente design editoriale, posters e illustrazione e che nella sua carriera ha ricevuto vari premi e menzioni. I suoi lavori più rilevanti sono quelli per il National Drama Centre, per il Luis Buñuel Centenary e i lavori per El País.

Alle ore 16  apertura delle mostre  allestite all’interno dei vari esercizi commerciali del centro storico: Anna Masini  Bibidi Bobidi Books, corso Matteotti, 32, Fontenesi  Tandem, corso della Repubblica, 23, Milo Ibro, corso della Repubblica, 15,. Tinals+Stigma  Juke box all’idrogeno, corso della Repubblica, 41, Corrado Catania Ultrafragola, corso della Repubblica, 41, Libri somari/Ahmed Bennessib + Samuele Canestrari  Bottega del libro, corso della Repubblica, 45, Claudia Piras Amodo, corso della Repubblica ,45, Alicia Baladan  Cose di Tè, piazza della Libertà, 24, Simone Manfrin  Feltrinelli, corso della Repubblica, 4, Claudio Losghi  Fabric, vicolo Antonio Ferrari, 12, Flaccidia Marangoni Cioccolato, corso Cavour, 159.

Dalle ore 17 inaugurazione della personale di Enrico Pantani Animale Spina Uomo che si divide in due spazi: Sedicesimo Minuto, via Trento, 87 e , dalle 18, Quodlibet, via Mozzi, 23. Il programma della giornata prosegue alle 19.30 con l’Aperitivo in compagnia di Noemi Viola e  Jester at work live all’Hotel Lauri, via Lauri, 6. A seguire alle 21 al Duma, in vicolo Tornabuoni, inaugurazione della personale di Matthias Lehmann. Nato nei dintorni di Parigi, di origini franco-brasiliane, Lehmann (1978) è fumettista, pittore e illustratore. Ha iniziato il suo percorso artistico specializzandosi nelle tecniche dell’incisione, e ha partecipato a numerosi progetti collettivi tra riviste, antologie e mostre.

Il suo ultimo graphic novel, La favorita (001 Edizioni, 2016), una favola inquietante sulla costruzione dell’infanzia sostenuta da un disegno virtuoso, ha fatto parte della selezione ufficiale del Festival di Angoulême 2016. Ha esposto le sue opere, con la Galerie Martel, al Salon du Dessin di Parigi. In occasione di Ratatà 2018, l’autore presenterà il libro “Les Larmes d’Ezéchiel”, edizione italiana 001 Edizioni. Finale di giornata alle 22, sempre  al Duma, con il concerto, Raw Death e dalle 23.30 con la Serata itinerante Ratatà. Programma completo www.ratatafestival.com , www.comune.macerata.it .

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...