Macerata, il Consiglio Comunale approva il rendiconto di gestione 2020

MACERATA – Approvato ieri dal Consiglio comunale il Rendiconto di gestione del 2020. Il documento, che riepiloga la gestione finanziaria dell’Ente durante lo scorso anno caratterizzato dalla pandemia da Covid 19 e dal cambio dell’Amministrazione comunale, fa registrare dati positivi con un fondo cassa al 31 dicembre di 13 milioni 437mila 938 euro.

Dopo l’illustrazione in aula da parte dell’assessore al Bilancio Oriana Piccioni il documento finanziario, frutto del lavoro degli uffici Finanziari e di Ragioneria presentato in Consiglio con il Parere Favorevole da parte dei revisori dei conti, è stato votato all’unanimità.

Approvato nella stessa seduta anche il rendiconto dell’Istituzione Macerata Cultura che alla chiusura al 31 dicembre 2020 vede un fondo cassa in attivo per 147mila 593 euro.

“Per quanto riguarda il Rendiconto, questo rappresenta per gran parte l’operato della precedente Amministrazione ed è un atto dovuto in quanto la sua approvazione è propedeutica all’attività amministrativa – ha spiegato l’assessore Oriana Piccioni -in riferimento al rendiconto dell’Istituzione Macerata Cultura, con l’atto approvato ieri in Consiglio, mettiamo la parola fine a un ente strumentale che costituiva un punto di rilievo amministrativo che annualmente veniva eccepito al Comune dai revisori contabili”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...