Macerata, scocca l’ora della Festa dell’Europa

MACERATA – Con il seminario “I giovani si muovono in Europa” prende il via domani mercoledì 9 maggio la Festa dell’Europa organizzata dall’assessorato alle Politiche giovanili, Fondi e progetti europei in collaborazione con la Pro Loco di Macerata e che vede la partecipazione anche gli enti pubblici e privati quali Università di Macerata, Associazione Sferisterio APM Azienda Pluriservizi Macerata, Confartigianato Imprese Macerata,  Liceo Classico Leopardi, Istituto tecnico Economico Gentili Associazione Macerasmus, Contram spa, PlayMarche, Terroir Marche, Wall Street Institute,  CM Viaggi, Engel & Völkers e Antinori Assifin.

Il seminario sui programmi europei per giovani e studenti prenderà il via alle 10 nella sala Castiglioni della Biblioteca Mozzi con l’intervento di  Sabina Riatti della Regione Marche  che pèarlerà sul tema “Your First EURES  Job 5.0 e EUropean Solidarity Corps – strand occupazione”, seguirà quello di Barbara Fioravanti Europe Direct  sempre della Regione Marche che affronterà il tema “Garanzia Giovani: le nuove opportunità”.

Alle 12 sempre in biblioteca verrà inaugurata la nuova sede dell’Antenna Eurodesk a cura dell’associazione Strade d’Europa. Eurodesk è la rete ufficiale del programma europeo Erasmus+ per l’informazione sui programmi e le iniziative promosse dalle istituzioni comunitarie in favore dei giovani. Realizzata con il supporto della Commissione Europea – DG EAC (Istruzione e Cultura) e dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, Eurodesk opera per favorire l’accesso dei giovani alle opportunità offerte dai programmi europei in diversi settori, in particolare: mobilità internazionale, cultura, formazione formale e non formale, lavoro, volontariato.

Nel pomeriggio alle ore 17 nella sede Creahub Unimc a Palazzo degli Studi incontro sul tema “Recenti scoperte archeologiche dell’Università di Macerata in Albania” con con Roberto Perna e David Sforzini. Infine dalle 21 alle  24, sotto la  Loggia dei  Mercanti Show Cooking di Simone Scipioni vincitore di Masterchef 2018 abbinato all’apertivo Masterchef della Repubblica Ceca.

Domani prenderanno il via anche i due concorsi fotografici legati alla Festa dell’Europa. Con #Macerataeu la miglior foto sulla Festa dell’Europa scattata e pubblicata su Instagram vince un fine settimana per due persone in una città d’arte italiana offerto da CM Viaggi.

Con Circolaincittà invece sarà premiata la miglior foto scattata dal bus navetta e postata su Instagram con l’hashtag #mcdalbus. Al vincitore un abbonamento APM valido per un anno. Ricordiamo infatti che quest’anno, durante i giorni della Festa, dalle 20 alle 00:30, ogni 40 minuti sarà possibile usufruire di un trasporto urbano speciale che collegherà tutte le zone interessate dalla Festa, i parcheggi e il centro storico.

Con l’inizio degli aperitivi europei comincia anche il lavoro dei giurati che, in incognito, si muoveranno tra i 72 locali aderenti, quelli che hanno esattamente compilato il modulo di adesione e che hanno pagato la relativa quota,  e valuteranno l’operato su parametri specifici: degustazione e attinenza della proposta al Paese scelto, allestimento del locale, rapporto qualità/prezzo, rispetto del regolamento della Festa. Anche il pubblico può votare il locale migliore attraverso la pagina Facebook ufficiale della Festa dell’Europa: https://www.facebook.com/FestaEuropaMacerata/

Durante i 4 giorni della Festa dell’Europa in piazza Mazzini saranno allestiti gli spazi gestiti da alcuni partner ufficiali dell’evento. Nel gonfiabile Contram si potranno trovare tutte le informazioni sul tema della mobilità sostenibile e sui servizi di mobilità nel territorio. Grazie a Wall Street Intitute, ci sarà poi la possibilità di effettuare laboratori ed attività in lingua inglese mentre nello spazio Engel&Völkers scoprirete le novità e le opportunità nel settore immobiliare in tutta Europa e nel mondo. In piazza della Libertà, invece, per i quattro giorni dell’evento sarà presente un punto informativo.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...