Macerata: seconda giornata di Sapori di Salute, con Marco Scarponi si parla di prevenzione stradale

MACERATA – Seconda giornata all’insegna della collaborazione con la Fondazione Michele Scarponi. Il segretario generale Marco Scarponi, alle 10 di domani 25 maggio, alla Terrazza dei Popoli di Macerata dove è in corso la seconda edizione di Sapori di Salute, tiene il convegno Piede a terra, per dare risalto al corretto comportamento e prevenzione stradale, alla mobilità sostenibile e alla memoria.

Con lui, il Comando provinciale dei Carabinieri di Macerata, Tiziano Fattori, Commissario del Comando di Polizia Locale di Macerata, l’assessore allo Sport Alferio Canesin e Alberto Cicarè di Fiab Macerata Ciclo Stile. Scarponi è protagonista anche in serata, alle 19, quando viene intervistato da Daniela Gurini, sul palco allestito nei luoghi della manifestazione.

Sabato è anche il giorno della grande novità di Sapori di Salute: la Run (ore 16) e la Bike Generation (ore 18). Nonno/Nonna/Figlio/a/Nipote gareggiano all’insegna dell’unione della famiglia e della solidarietà (come quota di iscrizione saranno consegnati prodotti non deperibili che verranno devoluti alle famiglie meno abbienti). Premi ai primi 3 classificati: per iscriversi telefonare o inviare un sms al numero 3272988363.

Come nella prima giornata, la mattina viene riservata alle bambine e ai bambini delle scuole maceratesi che vengono accolti con un programma di ben 16 laboratori gratuiti che i partner della manifestazione hanno preparato per i più piccoli, ma non solo.

L’Università di Macerata affronta il tema dell’educazione alimentare con Edueat; la CRI di Macerata mostra come lavarsi bene le mani, come effettuare una chiamata d’emergenza e realizza per i più grandi una simulazione alcolemica con occhiali; la Nova Salus costruisce la piramide alimentare e tratta l’importanza della postura per prevenire i malanni e gli infortuni; quindi la preparazione della crescia di polenta con l’Oleificio Cartechini; i giochi , la mostra sull’acqua e i quiz, anche in inglese, preparati sapientamente dall’IIS “Garibaldi” di Macerata; le prove di abilità in bici con FIAB Macerata Ciclo Stile e le attività promosse dal Centro Ambulatoriale di Riabilitazione Santo Stefano di Macerata sulla motricità, sull’orientamento spazionale, sul volume della propria voce, e sullo yoga, tra relax e sorriso che fa bene al corpo.

La manifestazione organizzata dall’associazione culturale Mediterraneamente e dal Comune di Macerata, con la direzione scientifica dell’Asur Area Vasta 3, il patrocinio dell’Università di Macerata e della sezione marchigiana della Federazione Italiana dei Medici di Medicina Generale, e la collaborazione dell’APM – Azienda Pluriservizi Macerata S.p.a. e della Croce Rossa – sede di Macerata, ha anche numerosi partner che hanno allestito delle attività per ogni fascia di età.

L’Istituto Santo Stefano mette a disposizione un fisioterapista e promuove lo yoga therapy e il pilates, l’azienda Nova Salus di Morrovalle ha elaborato dei giochi con la wii all’insegna del movimento, il trattamento per il riequilibrio mente, corpo, spirito, fisiopilates ed esercizi per migliorare la postura, oltre ad un viaggio alla scoperta del corpo umano e sull’importanza dei fiori di Bach nella vita e nello sport.

Alle 15.30 apertura dell’area sportiva con la Cluentina Calcio, Montalbano Volley, ASD Macerata Softball, Helvia Recina Volley, Volley Macerata, Macerata 90 Basket, Wuxing Tradizional Kung Fu School e Green Nordic Walking che promuovono le attività a chiunque voglia provarle. Nel pomeriggio anche la tavola rotonda su Corretti stili di vita come prevenzione con Franco Sopranzi, direttore U.O. Nefrologia e dialisi ospedale di Macerata, Nicola Battelli, direttore U.O. Oncologia dell’ospedale di Macerata e Loredana Scoccia, farmacista Servizio di Farmacia ospedaliera AV3 Macerata; I consigli del mio amico medico di famiglia con Bernardo Cannelli, MMG specialista in Gastroenterologia e Mariano Avio, MGG specialista in Medicina dello Sport; Alimentazione e sport: tra falsi miti e tendenze con Simona De Introna, dietista S.I.A.N. Asur AV3 e Bruno Spaccia, docente Istituto Alberghiero “Varnelli” di Cingoli. Previste le esibizioni del Centro Danza Carillon e di Holos Studio Pilates.

Alle 19.30 Vere Italie, il nuovo ristorante maceratese che valorizza la cucina marchigiana, offre un aperitivo di filiera corta con specialità locali e a seguire l’intrattenimento a ritmo di pizzica con l’associazione Energic Dance. Tutte le attività di Sapori di salute sono a ingresso gratuito.  Info: www.comune.macerata.it

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...