Maltempo – La situazione nelle nostre province

Maltempo - La situazione nelle nostre province

Una forte ondata di maltempo sta colpendo da ieri le nostre province e già si contano i danni.
Ad Ascoli Piceno si è registrata una frana dovuta alle forti piogge in un’area già dissestata in zona Brecciarolo e si stanno verificando sull’Ascoli-Mare alcuni episodi di Acquaplaning per la presenza di acqua in carreggiata dovuta all’incessante pioggia.
Piccoli smottamenti anche a Carassai e Cossignano mentre rimane alta l’allerta ad Acquaviva Picena dove i danni del maltempo del 4 marzo non erano ancora stati sistemati.
Chiusa al traffico la strada Fonte Antico che collega la Val Tesino a Ripatransone.

Situazione non più rosea nella provincia di Fermo dove si è registrato uno smottamento sulla Variante del Ferro con la SP42 bloccata alla Curetta di Servigliano. Frana anche in contrada Cecapalomba a Fermo.
E’ stato di sorveglianza quindi per la strada Mezzina dove passa il fiume Ete Morto in piena a inizio marzo e il lungo Chienti che aveva lambito la strada durante le piogge delle scorse settimane.
Impegnati in diverse operazioni di ripristino i Vigili del Fuoco, black out a Santa Vittoria in Matenano dove il forte vento ha creato problemi ai collegamenti Enel e a Porto Sant’Elpidio dove sono andati a fuoco alcuni contatori oltre che naturalmente i molteplici interventi di rimozione rami caduti e pericolanti.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento