Mattinata da incubo in Riviera: due incidenti e doppio intervento dell’eliambulanza Icaro


SAN BENEDETTO – Mattinata da incubo a San Benedetto che ha richiesto l’intervento dell’eliambulanza per ben due volte per altrettanti incidenti. Il primo si è verificato poco dopo le sei di questa mattina in via Sgambati quando sono entrati in collisione un ciclomotore con due giovani in sella ed un taxi all’altezza dell’intersezione con il sottopasso ferroviario che collega la via con viale dello Sport.

Le cause dello scontro sono al vaglio della Polizia Stradale. Nell’impatto sono rimasti feriti un ragazzo ed una ragazza. Immediato l’intervento dei sanitari del 118 che hanno portato il primo in ambulanza al Madonna del Soccorso. Per la giovane, invece, è stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza ed è stata trasportata al Trauma Center del Torrette.

Alcune ore dopo, Icaro è tornato di nuovo a San Benedetto per caricare una donna di 70 anni investita in via Moncalieri nei pressi della Salaria a Porto d’Ascoli. L’incidente è al vaglio dei Carabinieri. Anche la donna è stata trasportata al Torrette di Ancona.

 

 

 

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...