Microrganismi in viticoltura, convegno all’ Enoteca Regionale di Offida

OFFIDA -“Il 2050 e più vicino di quanto immaginiamo: stando alle ultime scoperte scientifiche che ritengono la necessità di sfamare l’intero pianeta sia la priorità assoluta, bisogna comprendere come ciò sia possibile soltanto preservando il suolo le sue interconnessioni e gli scambi comunicativi che avvengono tra le piante. L’uomo può imparare a rispettare la sua natura
perfetta consentendo ed aiutando quel famoso interscambio comunicativo di cui sempre più si parla a livello scientifico e
biotecnologico…”.

Ne parlerà Vincenzo Michele Sellitto venerdì 15 marzo dalle ore 18, nel seminario dal titolo“Innovazioni in agricoltura – Utilizzo dei Microrganismi utili in viticoltura” organizzato da MSBIOTECH, azienda specializzata in biotecnologie in agricoltura presso  L’Enoteca Regionale di Offida in Via Garibaldi 75.

Durante l’incontro tecnico scientifico, rivolto a tutti gli operatori  del settore vitivinicolo, si discuterà inoltre di come usare i microrganismi per la gestione della vite considerandone anche l’impatto in relazione allo sfruttamento delle risorse del pianeta. Cercando nel  contempo di spiegare come proprio questi scambi tra le piante diventano essenziali anche per la produttività.

Tutto ciò grazie proprio alla gestione dei microrganismi fornendo anche strumenti di tipo  pratico-applicativo per migliorare la
gestione della vite.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...