M’Illumino di Meno, duplice partecipazione per la Banca di Ripatransone e del Fermano


RIPATRANSONE – Il prossimo 11 marzo, a partire dalle ore 18, la Banca di Ripatransone e del Fermano spegnerà le insegne e tutte le luci e i dispositivi elettrici non indispensabili fino alle ore 8 di lunedì 14 marzo, accogliendo l’invito di Federcasse e partecipando così alla diciottesima edizione di “M’Illumino di Meno”, la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili di Caterpillar e Rai Radio2 con Rai per il Sociale.

“Questa edizione dell’iniziativa – commenta il Presidente della Banca di Ripatransone e del Fermano Michelino Michetti – propone non solo di spegnere le luci, ma anche di “pedalare, rinverdire, migliorare”, un invito quindi ad un atteggiamento ecosostenibile complessivo, che noi approviamo e favoriamo in ogni nostra azione, ultima in ordine di tempo la dotazione, ai nostri collaboratori, di borracce che ridurranno l’uso di bottiglie di plastica”.

In quest’ottica, i Giovani Soci della Banca di Ripatransone e del Fermano parteciperanno al progetto “Bosco dei Giovani Soci del Credito Cooperativo”, un’iniziativa frutto di un’intesa tra Federcasse e Legambiente che, commenta il direttore Vito Verdecchia, “s’inserisce in un progetto europeo, Life Terra, che ha un obiettivo ambizioso: piantare 500 milioni di alberi nei prossimi 5 anni. La nostra Banca ha aderito all’iniziativa e presto annunceremo la località in cui pianteremo i nostri alberi ed il tipo di piante autoctone scelte”.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...