Monconi di cemento armato sulla spiaggia a Porto d’Ascoli, il Comune concede sette giorni per la rimozione

SAN BENEDETTO – Sette giorni. Questo il termine concesso dal sindaco Pasqualino Piunti per la rimozione dei monconi di cemento armato che si trovano ben visibili sulla spiaggia di Porto d’Ascoli. Il primo cittadino ha firmato un’ordinanza in tal senso.

E se entro una settimana l’operazione non sarà completata, il Comune denuncerà i proprietari dell’area in base all’ art. 650 del codice penale. Entro dieci giorni, sempre il Comune, rimuoverà coattivamente i piloni tranciati che spuntano dalla sabbia.

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...