Montelupone, la prima isola sportiva d’Italia al Parco Eleuteri


MONTELUPONE – Scuole, Over65 e Associazioni sportive, lunedì 28 marzo ore 11:30, partiranno da diversi punti della città e si uniranno nel Parco Eleuteri con Sport e Salute S.p.A. per l’apertura di Sport nei Parchi.

Si comincia da Montelupone, dove sarà consegnata alla cittadinanza la prima Isola attrezzata italiana per lo sport all’aperto, in presenza della Sottosegretaria allo sport, Valentina Vezzali, del Presidente e A.D. di Sport e Salute, Vito Cozzoli, e del Vicepresidente Vicario dell’ANCI (partner del progetto), Roberto Pella. Presenti personalità e Istituzioni territoriali.

Una palestra a cielo aperto attrezzata dove incontrarsi ed esercitarsi insieme, corredata di tutorial visibili da QR Code posto su ogni attrezzo, video a cui hanno prestato il volto e la tecnica i Legend di Sport e Salute Anzelika Savrajuk (ginnasta ucraina e bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012) e il “Signore degli Anelli” Jury Chechi (plurimedagliato e Olimpionico ai Giochi di Atlanta ’96) che sarà presente alla cerimonia inaugurale, condurrà i saluti istituzionali e un allenamento tipo.

Isole, Spazi Verdi e Parchi attrezzati per superare il distanziamento sociale, i limiti pandemici ricaduti sullo sport, e creare un nuovo modello di wellness. Produrre un valore aggiunto che faccia del movimento elemento naturale della quotidianità, nuovi stili di vita per una popolazione sempre più sportiva e sana.

Parco Eleuteri sarà il primo delle prossime 77 aperture già messe in calendario fino al periodo estivo e sparse per il Paese, che dal 24 marzo scorso sono lievitate sulle “Due Linee di intervento” nuovamente finanziate per attrezzare maggiormente il territorio nazionale e facilitare sinergie di scopo tra Comuni e ASD/SSD, misure da far sopravvivere al periodo di emergenza e capaci di custodire anche le aree verdi, nell’ottica dell’Urban sport activity e weekend.

Una festa insieme e gadget di Sport e Salute utili all’uso dell’Isola attrezzata. Buon allenamento!  

Sport e Salute S.p.A. per lo “Sport nei Territori” una scommessa sul futuro fatta di attività̀ fisica senza età̀ e di sani stili di vita. 123 Sedi di Sport e Salute per realizzarlo con servizi a sostegno dello sviluppo della pratica sportiva. Dai voucher gratuiti alla consulenza per ASD/SSD fatta di assistenza legale, fiscale, gestionale, contabile, finanziaria con Istituto Credito Sportivo, prima informativa su impiantistica sportivabandi e finanziamenti pubblici, 5/1000, sostegno per incontri ed eventi, condivisione degli spazi, coworking e potenziamento della rete con gli organismi sportivi.

Adesso anche l’Urban sport activity e weekend… perché il gioco migliore si fa in squadra assieme a Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate e Enti di Promozione Sportiva e cittadini. Sport e Salute S.p.A. (azienda partecipata dello Stato per la promozione dello sport) disegna il suo domani.  

Piano di Azione 2022-2026: infrastrutture e ingegneria dello sport per aumentare e riqualificare gli impianti; scuola e formazione specializzata per diffondere la cultura del benessere; servizi in rete e hub di comunicazione per creare comunità sportiva diffusa.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...