Non ti privare, incontro con Clara Barone al Circolo Virtuoso Il nome della rosa di Giulianova Alta


GIULIANOVA – Domani venerdì 18 marzo alle ore 21,30 Clara Barone presenterà il libro Non ti privare. A cura di Giorgio Silenzi, l’iniziativa è organizzata dal Circolo Virtuoso Il Nome della rosa di Giulianova Alta.

“Non ti privare” prima di essere un romanzo autobiografico, è un percorso di riscoperta del Sé e una lunga lettera d’amore mai recapitata. L’autrice ci conduce attraverso le pagine più salienti della sua vita con una narrazione che rimbalza armoniosa tra presente e passato; ci mette a parte dei suoi dolori e dei traguardi raggiunti; traccia una strada per il superamento delle difficoltà attraverso un percorso psicologico e il meraviglioso incastro tra mente, corpo, anima.

Clara Barone nasce il 7 giugno 1981 in un paesino della provincia di Teramo: Atri. Si laurea in Psicologia nel 2006 a Chieti, dove vive negli anni degli studi. Successivamente si forma come Psicoterapeuta in Analisi Bioenergetica a Roma. Esercita la libera professione in Abruzzo fino al 2018, quando si trasferisce nelle Marche per ricoprire il ruolo di insegnante nella scuola primaria.

Viene subito conquistata dai paesaggi collinari di questa regione, in particolare dalla bellezza del borgo di Corinaldo, paese dove ottiene la cattedra di ruolo. Quello che doveva essere solo un passaggio di un anno, continua tutt’ora.

Pur lasciando la libera professione, non lascia però i continui studi e aggiornamenti nei vari campi della psicologia. Segue un master di primo livello nella Tecnica EMDR e fa parte di una associazione che si occupa di Psicologia dell’Emergenza sul territorio Abruzzese. Attualmente si divide tra Marche e Abruzzo dove mantiene le sue radici e la famiglia di origine.

Il suo primo romanzo autobiografico “Non ti privare”, rappresenta uno dei modi per raggiungere l’integrazione tra l’identità di psicologa e di insegnante. Nel libro l’autrice affronta tematiche psicologiche, senza però scendere nel tecnico, descrivendo gli avvenimenti in chiave romanzata in modo da renderne fruibile la lettura a qualsiasi tipo di pubblico.

Il risultato è un testo che conduce il lettore tra le gioie e i dolori che il cuore e la psiche della protagonista provano, passando per un repentino cambio di rotta e la conseguente rinascita e rivalutazione di sé stessa e dei propri progetti. Nel tempo libero ama nutrire la mente attraverso letture e visioni di film che possano consolidare i suoi studi e ampliare gli orizzonti.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...