Omaggio della Banda musicale dei Carabinieri per i 150 anni dalla scomparsa di Gioachino Rossini

PESARO – Al Teatro dell’Opera di Roma si è tenuto il concerto della Banda musicale dei Carabinieri, eseguito  per celebrare il 205° annuale di fondazione dell’Arma. Ha esordito con un omaggio a Rossini, nel perdurante contesto del  150° della scomparsa: la  “sinfonia” da Otello.

L’elegante giornalista RAI Barbara Capponi,  marchigiana,  ha gestito la serata ricordando come il “viaggio “ musicale  della Banda diretta dal maestro Massimo Martinelli, contrassegnato da grandi autori, cominciava proprio da Pesaro, patria del grande compositore,  definito da Giuseppe Mazzini – ha puntualizzato la Capponi  –  “titano della musica”.

Il presidente emerito del conservatorio statale Rossini, ambasciatore Giorgio Girelli,  invitato all’evento, ha espresso i suoi rallegramenti al Comandante generale dell’Arma Giovanni Nistri e al maestro Massimo Martinelli.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...