Omicidio a Porto Sant’ Elpidio, trentaduenne romeno ucciso con dieci coltellate


PORTO SANT’ ELPIDIO – E’ stato raggiunto da oltre dieci coltellate alla schiena Mihaita Radu, il 32enne romeno trovato morto stamane all’alba nelle campagne vicino a Porto Sant’Elpidio.

E’ quanto emerge dall’esame cadaverico effettuato sul corpo dell’uomo, che aveva piccoli precedenti per droga e reati contro il patrimonio.

I Carabinieri, che conducono le indagini, non escludono al momento nessuna pista. Ma ritengono che Radu sia stato aggredito altrove, forse in una casa, e poi trasportato, già morto o agonizzante, nel punto in cui è stato trovato: sul ciglio della strada, dove è rimasta una grossa chiazza di sangue.

Intanto sono stati allestiti posti di blocco in tutta la provincia di Fermo.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...