Omicidio Cianfrone: svolta nelle indagini, altro blitz nella casa di San Pio X

ASCOLI PICENO – Nuova svolta nelle indagini per l’omicidio di Antonio Cianfrone, ex vicecomandante della stazione dei Carabinieri di Stella di Monsampolo. Arriva dopo un secondo blitz avvenuto nel primo pomeriggio in un’abitazione delle casa popolari in zona San Pio X, a Pagliare. La stessa dove giorni fa i militari dell’Arma avevano sequestrato in un garage una moto scura, compatibile con quella dei killer che mercoledì mattina avevano freddato l’ex carabiniere.

I militari dell’ Arma avrebbero prelevato delle persone portate nella caserma del Comando provinciale di Ascoli Piceno per essere di nuovo ascoltate. Nessuna conferma al momento da parte della Procura su eventuali arresti, ma gli inquirenti sarebbero alla stretta finale.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...