Ottavio Palladini: “A Venezia per riprenderci i punti persi con il Parma”. Out Radi e Lulli, in dubbio Frison

SAN BENEDETTO – Senza Radi e Lulli squalificati e con Frison in dubbio. Questa la Samb che nel pomeriggio è partita alla volta di Venezia. L’estremo difensore rossoblù ha accusato un risentimento al soleo e le sue condizioni sono costantemente da monitorare. Per questo motivo è stato convocato il terzo portiere Raccichini. “Non sono allarmato –dice Ottavio Palladini- però valuteremo la situazione in queste ore“.

Le assenze, comunque, non preoccupano il tecnico rossoblù. Scontato, comunque, l’impiego a centrocampo di Damonte. Diciamo probabile –analizza Palladini- perchè devo ancora prendere una decisione in tal senso. Certo vengono a mancarci due giocatori importanti come Lulli e Radi ma possiamo sostituirli con calciatori che hanno caratteristiche diverse. Non c’è alcun problema perché chi scenderà in campo darà il massimo. L’importante è essere tosti fisicamente e avere l’atteggiamento giusto in campo”.

Il Venezia punta al riscatto dopo la sconfitta di Pordenone. “Anche noi –è sempre Palladini che parla- abbiamo perso due punti con il Parma. Affronteremo una buona squadra con un organico importante. Al di la della sconfitta col Pordenone ho visto un buon Venezia e quindi occorrerà la massima attenzione. Dove potremo fare male? Bisognerà essere aggressivi, concedere poco e lottare per tutti i novanta minuti. E poi cercare di finalizzare le occasioni che ci capiteranno. Non bisogna dimenticare, infatti, che la difesa veneta, finora ha incassato pochissime reti. Insomma –conclude il tecnico rossoblù- occorrerà la migliore Samb”.

In casa Venezia, Pippo Inzaghi dovrà fare a meno di capitan Domizzi infortunatosi a Pordenone. Una perdita importante per il tecnico lombardo che con la Samb ha una tradizione positiva. Infatti realizzò il gol del 2-0 con cui il Leffe sconfisse la formazione rossoblù, alla seconda giornata di ritorno, del lontano campionato di C1 girone A 1992-1993, il suo primo torneo tra i professionisti.

Infine saranno circa trecento i supporters della Samb che saranno al fianco di Pezzotti e compagni al Penzo. Un pullman è stato allestito dall’ associazione Noi Samb, ma molti abbineranno la partita ad una breve vacanza a Venezia.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...

Lascia un commento