Overtime Festival apre con Aristoteles il bomber de L’ allenatore nel pallone

MACERATA – Ha cambiato le sorti del campionato, portando la sua squadra a una salvezza insperata. Era la Longobarda, la mitica squadra allenata da Lino Banfi nella storica commedia L’allenatore nel Pallone.

Lui è Aristoteles, il bomber di Oronzo Canà. Urs Althaus, il suo vero nome, è il primo ospite annunciato da Overtime Festival, che quest’anno celebra il suo decennale, all’insegna del tema conduttore Tempi. È stato uno dei modelli più richiesti dell’alta moda (Klein, Valentino, Armani), nonché il primo uomo di colore a posare per il mensile GQ; dopo aver frequentato l’Actor’s Studio a New York, si è trasferito in Italia dove ha iniziato la sua carriera di attore.

Ad Overtime 2020 presenta in anteprima nazionale, giovedì 7 ottobre in piazza della Libertà alle 21.15, il libro Io, Aristoteles, il Negro Svizzero. Althaus viene intervistato per l’occasione da un altro celebre ospite, Filippo Roma, inviato di punta e conduttore della trasmissione Le Iene, distintosi per servizi di stampo giornalistico su temi importanti e delicati, alternati ad altri leggeri e divertenti, di puro intrattenimento.

La decima edizione cala così subito il primo asso, in attesa della presentazione ufficiale del cartellone che avverrà sabato 3 ottobre.

Tutti gli eventi sono, come sempre, ad ingresso gratuito, ma gli organizzatori hanno promosso, per questa edizione condizionata dalle misure restrittive anti contagio, l’Overtime Pass e l’Overtime Donor Pass per avere la possibilità di essere in prima fila e vivere il Festival e gli appuntamenti preferiti in sicurezza.

Con il primo, al costo di 50 euro, si riceverà un regalo di benvenuto e la certezza di un posto riservato (previa conferma nel rispetto della normativa Covid) agli appuntamenti serali del Festival (dalle ore 19 in poi). Con il Donor Pass, si riceveranno in più altri benefici, quali l’invito alla conferenza stampa di presentazione del Festival e la citazione nei comunicati stampa, la menzione nelle pubblicazioni a stampa e digitali di #OvertimeFestival e l’aperitivo esclusivo con Pierluigi Pardo. Per chi volesse sottoscrivere uno dei due pass, info: segreteria@overtimefestival.it.

Overtime è un’idea di Pindaro Sports & Events, in collaborazione con Regione Marche, Comune di Macerata, Provincia di Macerata, UNIMC, CONI Marche, CIP Marche, Panathlon International Club, Società Filarmonica Drammatica, e con il patrocinio di Rai Radio 1, TGR e Ordine degli Avvocati di Macerata.

Si ringraziano per la preziosa collaborazione i main sponsor Coop Alleanza 3.0, Fintel gas e luce, Banca Macerata, MedStore, Vere Italie, Antinori Assifin, Iplex, Gada, Centro Giardinaggio Pellegrini; i project partner GEOpard, Accademia di Belle Arti Macerata, Meridiana Cooperativa Sociale, Società Filarmonico Drammatica, Tipicità, Ais Marche, Carlo Scheggia Comunicazione; i partner Centro Commerciale Val di Chienti, Maia Export, Dentalcity del dott. Paolo Pasquali, GS Copy, Domizioli Viaggi, Nerea, Casa Marche mymarca.it, BOMA; e per sostenere Overtime e credere nell’etica sportiva Glatad, Endorfine Rosa Shocking, Centrale Macerata, Centrale Plus, Il Giardinetto DiGusto, Seriprince, Koiné Vineria, HOPS&HOPE, Istituto Agrario Macerata, Agenzia Area, A.R.M., Activita, Macerata Calcio Femminile YFIT, Green NordicWalking, NordicWalking Atletica Avis Macerata, NordicWalking Valli della Marca.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com