Concorso di Poesia

Pagelle Samb / Bernardo inconsistente, Sabatino sprecone. Per Lattore 48 minuti poco esaltanti, da rivedere

SAN BENEDETTO – Queste le pagelle della Samb. Si infortuna Mancuso ed in attacco è notte fonda. Sorrentino salva la baracca, mentre Sabatino spreca almeno tre occasioni da rete. Per Mori possibile frattura del dito della mano, a Bergamo con l’Albinoleffe mancherà Bacinovic che, con il giallo rimediato oggi, sarà squalificato.

Aridità 6: Salva la baracca rossoblù su un’incursione di Speziale ma poi alza bandiera bianca sul gran colpo di testa di Leonetti.

Rapisarda 6,5: Contro i suoi ex compagni vuole fare una bella figura. Particolarmente intraprendente in proiezione offensiva. Ogni tanto accusa dei passaggi a vuoto quando c’è da dare una mano ai compagni di reparto.

Mori 6: Fino a quando è rimasto in campo ha diretto con sufficiente autorità le manovre difensive. Una pallonata alla mano lo costringe ad uscire, possibile frattura di un dito.

Mattia 5,5: Perde il duello aereo con Leonetti nell’ azione del gol del Lumezzane. Sui palloni aerei manca di centimetri e cerca di ovviare con il senso della posizione e l’anticipo.

Pezzotti 6: Controlla agevolmente il suo diretto avversario e si propone in avanti con autorità.

Damonte 6: Dove c’è il pallone c’è lui. Cuce, interdisce, riparte. Non piace ai tifosi dal punto di vista stilistico, però la sua presenza in mezzo al campo si sente.

Bacinovic 6: Cerca di innescare gli attaccanti con i suoi lanci millimetrici. Ma se gli avanti non fanno i giusti movimenti tutto diventa più difficile. Ammonito salterà per squalifica la trasferta di Bergamo.

Sabatino 5: Tre chiare occasioni da rete sprecate malamente. Suo l’assist per Sorrentino, troppo poco.

Mancuso sv: Inizia con qualche spunto dei suo,. Poi inizia a toccarsi la coscia e al 40′ lascia il campo. Possibile leggera contrattura.

Bernardo 5: Dov’era? Ha giocato? Sempre soverchiato fisicamente dai centrali del Lumezzane, ma anche lui non fa poi tanto per mettersi in mostra.

Di Massimo 6: Dopo otto minuti non finalizza un assist di Mancuso da ubona posizione facendosi respingere la conclusione dal portiere ospite. Beccato dal pubblico, risponde, pur commettendo errori, con una prestazione tutto cuore.

Latorre 5,5: Mezzo voto in più per l’impegno messo nei 48 minuti in cui è rimasto in campo. Un paio di guizzi e nulla di più.

Di Pasquale 6: Prende il posto di Mori e sbriga il suo compito senza infamia nè lode.

Sorrentino 7: Un gran bel gol che regala il pari alla Samb. Fa a sportellate con i difenori ospiti ed il suo ingresso si fa sentire.

Sanderra 5: Rispolvera Bernardo e Sabatino  dal primo minuto ma non ha le risposte che si aspettava. Costretto a due sosituzioni per infortunio. Butta nella mischia Latorre, ma forse in una gara in cui si doveva spingere di più sull’ acceleratore sarebbe stato meglio avere in campo Vallocchia.  La sua Samb non risponde sotto il profilo caratteriale e sta a lui trovare una soluzione ma anche tatticamentre deve rivedere alcune soluzioni. Contestato dai tifosi.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento