Pallamano Serie B / Esordio vittorioso per la H.C. Monteprandone, battuto il Cus Ancona


MONTEPRANDONE –Comincia con una vittoria il campionato di serie B dell’Handball Club Monteprandone. Per il ritorno al palazzetto di via Colle Gioioso a distanza di 6 mesi e mezzo, i blu si regalano un successo convincente, per 27-20, contro il Cus Ancona, avversario che ha dato l’impressione, quando sarà rodato, di poter davvero dare fastidio a tutti.

L’avvio di partita è equilibrato. Dopo un break iniziale di marca dorica (2-5), l’HC prende le redini dell’incontro e non andrà più sotto nel punteggio. Il primo tempo si chiude sul +4 (12-8) per i padroni di casa.

Nella ripresa Monteprandone sale ulteriormente di tono e tocca anche il +6. Il Cus prova a rifarsi sotto, ma non riesce mai ad andare oltre i 3 gol di distacco. Gli ultimi 10 minuti di match sono agevoli per l’HC, che può così festeggiare con il proprio pubblico il ritorno al successo dopo quasi 5 mesi (l’ultima volta, a inizio giugno, sul neutro di Chiaravalle contro Cingoli, quando i blu terminarono il campionato al terzo posto).

Coach Andrea Vultaggio commenta così il risultato: “Intanto sono felice che dopo molti mesi si sia tornati in campo. Faccio i complimenti ai ragazzi perché la partita di esordio non è mai facile e perché hanno svolto in modo soddisfacente i compiti che avevo impartito. Certo ancora bisogna crescere molto, specie dal punto di vista mentale e fisico. Spero le cose possano migliorare le cose in fretta. Siamo una squadra giovane, abbiamo bisogno di tutta l’esperienza possibile” conclude Vultaggio.

Questi i giocatori (e le rispettive marcature) che hanno giocato contro il Cus Ancona: Balmus, Cani 3, Capocasa, Carlini 3, Di Girolamo 6, Evangelista, Grilli 7, Khouaja 3, Mattioli 1, Mucci, Parente 1, Mo. Salladini, Mi. Salladini, Tritto, Simonetti 3, Vagnoni.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...