Pallamano Serie B / H.C. Monteprandone, quartiere generale a Centobuchi

MONTEPRANDONE – La prima squadra (incompleta) si allena già da una settimana, i ragazzi del settore giovanile lo faranno da lunedì 14 settembre, alle 19. Anche per loro l’appuntamento è alla piastra polivalente del Polo Sportivo di Centobuchi, in attesa che si concludano i lavori di rifacimento del tetto al palazzetto di via Colle Gioioso. Insomma, quello di Centobuchi è un quartiere generale momentaneo.

Di sicuro la società blu ha già un buon numero di iscritti per il settore giovanile, tanto da avere già deciso di mettere su, la prossima stagione, Under 9, Under 11, Under 13, Under 15 e Under 17. E come è successo per i corsi estivi, gli allenamenti si svolgeranno in totale sicurezza, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.

Intanto, il vicepresidente monteprandonese, Pierpaolo Romandini, dopo 4 anni si è dimesso dalla carica di delegato marchigiano per la FIGH.

“Dopo 4 anni di impegno e dedizione assoluti, ci tenevo a ringraziare tutte le società marchigiane per la collaborazione che mi hanno dimostrato e soprattutto la Federazione, in particolare nella persona del presidente Pasquale Lauria, per la fiducia che mi ha voluto accordare in questo periodo in cui ho ricoperto il ruolo di delegato per le Marche. Buona pallamano a tutti”: questo il saluto di Pierpaolo Romandini postato dalla pagina Facebook della FIGH Marche.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...