Pallamano Serie B / L’ H.C. Monteprandone vince ancora e lotta per il terzo posto

MONTEPRANDONE – Terzo successo consecutivo e lotta per il terzo posto sempre viva per l’ H.C. Monteprandone, che resta incollata in classifica a Chiaravalle (vittoriosa sulla vicecapolista L’Aquila). Per i celesti successo rotondo contro Città Sant’Angelo al Colle Gioioso, ma risultato, il 32-22, che non deve trarre in inganno. L’Handball Club, infatti, soffre e non poco prima di scrollarsi di dosso gli abruzzesi.

Primo tempo di patimenti e poi ripresa più agevole, con i ragazzi del coach Andrea Vultaggio che riescono a prendere il largo. Tra le note positive della partita, il ritorno a buoni livelli di Khouaja che dopo un lungo periodo buio, colpa di infortuni e malanni, sembra essere tornato quello di una volta. Segnali positivi anche da Simone Marucci che insieme a Wolter regge il peso dell’attacco celeste e che, insomma, pare aver cambiato decisamente registro rispetto all’avvio di stagione.

“Ottima prova corale, ma solo nella ripresa -commenta il coach Andrea Vultaggio- sono molto contento della prestazione delle due ali Calabrese e Grilli: entrambi in un momento di emergenza per le assenze di Bisirri, Poletti e D’Angelo hanno retto per 60 minuti senza farli rimpiangere. Bisogna però migliorare. Sabato a Chieti sarà una battaglia e i miei ragazzi per uscirne vincitori dovranno evitare i momenti di black-out che spesso caratterizzano alcuni scorci delle nostre gare. La formazione abruzzese, molto attardata in classifica, si è appena rinforzata con alcune pedine in uscita dal fallito Pescara”.

Questo il tabellino dell’ H.C. Monteprandone.  De Cugni 2, Lattanzi, Coccia 1, Calabrese 4, Di Cocco, Cani, Campanelli, Wolter 5, Funari,Khouaja 8, Panichi, Di Girolamo, Grilli 5, Marucci 7. All. Vultaggio.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento