Passaggio del Giro d’Italia a Porto San Giorgio: divieti di sosta e attraversamenti controllati


PORTO SAN GIORGIO – La Polizia municipale rende note le principali variazioni al transito ed alla sosta dei veicoli in occasione del passaggio sulla Statale Adriatica della decima tappa del “Giro d’Italia” (Pescara-Jesi) previsto martedì 17 maggio.

Domani la sosta sarà vietata, lungo il tratto interessato, dalle ore 10 alle ore 15 (ambo i lati). Verrà progressivamente limitata la circolazione di mezzi e persone a partire dalle ore 11.30.

La gara sarà preceduta dal passaggio della carovana pubblicitaria attorno alle ore 12: in accordo con l’Assessorato allo Sport, sosterà per circa 15 minuti nei pressi della chiesa di San Giorgio Martire. Durante la permanenza la circolazione sarà interrotta nella zona interessata dall’evento.

Solo in seguito alla ripartenza saranno consentiti degli attraversamenti controllati di veicoli prima del passaggio della corsa, fino alle ore 13,15.

I punti definiti sono: rotonda Valdete-cimitero (zona sud), via Santa Vittoria (altezza Polaris), Strada Fermana-viale Don Minzoni, via Milano (zona Nord), rotonda via Marche.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...