Paura nell’ anconetano rilevata una scossa di terremoto di 3,5 di magnitudo

terremoto

ANCONA- Torna a tremare la terra nelle Marche. Questa volta dopo lo sciame sismico che ha interessato Acquasanta Terme è stata la volta dell’ anconetano.

I sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno rilevato, alle 4.46, una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 nell’area di Cerreto d’Esi.

La profondità è stata di sei chilometri Il terremoto è stato avvertito dalla popolazione, al momento non si hanno notizie di danni.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...