Pesaro, a Villa Fastiggi un’ opera per ricordare le vittime del coronavirus

PESARO – “La città ha vissuto un momento doloroso e questo quartiere è stato uno dei più colpiti. Un dramma che ha coinvolto tante famiglie, che per la prima volta nella storia non hanno potuto salutare i propri cari scomparsi”.

Così il sindaco Matteo Ricci, durante il momento di raccoglimento di oggi pomeriggio a Villa Fastiggi, per ricordare le vittime del Coronavirus.

“L’opera che avete deciso di installare qui e gli alberi che la circondano sono un segno di speranza e rinascita. Qualcosa di significativo per questo quartiere e per la città. Siamo ancora in una fase delicata e dovremo affrontare mesi difficili di convivenza con il virus, però dobbiamo ripartire e la cosa migliore che possiamo fare è abbracciare simbolicamente le famiglie che hanno sofferto di più”.

Poi continua: “Nelle prossime settimane istalleremo un’opera nei pressi dell’ospedale, dedicata alle vittime ma anche ai medici, infermieri e tutti gli operatori sanitari”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...