Pesaro, da oggi Palazzo Ducale apre ai visitatori

PESARO – «È una giornata storica per la nostra città e per la fruizione di questo bene dalla grande rilevanza artistica e culturale» così il vicesindaco e assessore alla Bellezza Daniele Vimini, oggi, in apertura della prima visita guidata all’interno di Palazzo Ducale insieme alle autorità e al prefetto Tommaso Ricciardi che ha sottolineato come, quello odierno, fosse «il momento in cui, con moderato ottimismo, iniziamo a celebrare la rinascita del Paese dopo la pandemia. E lo facciamo con l’apertura di una struttura meravigliosa al territorio, ai turisti, agli appassionati e ai professionisti».   

Edificio che «potrà abbinare alle visite agli ambienti del palazzo anche le esibizioni musicali degli studenti del Conservatorio Rossini. È un sogno, un’ambizione che mi auguro si possa concretizzare» ha concluso Ricciardi.  

«Quando abbiamo avviato l’iter per arrivare all’accordo – ha aggiunto Vimini – ci eravamo dati l’obiettivo di questo fine settimana come data di avvio degli eventi della città, il via alle visite a palazzo Ducale onora nel modo migliore questo nuovo inizio». E sulla proposta del Prefetto, Vimini ha aggiunto: «È un ottimo spunto che potrà fungere da spinta per la rinascita completa di tutte le espressioni artistiche del territorio, le stesse che hanno particolarmente sofferto in questo anno e mezzo di pandemia».  

L’apertura di palazzo Ducale è, inoltre, «un’opportunità per i cittadini della provincia che potranno riprendere la conoscenza di questo splendido edificio, diventarne ambasciatori e prenderne ispirazione per costruire il proprio percorso di crescita umana».  

Le visite guidate gratuite permetteranno ai visitatori di accedere ai seguenti ambienti: il salone Metaurense, la loggia del Genga, i saloni di rappresentanza, il cortile d’onore, il cortile della caccia, il giardino segreto. Due i percorsi previsti: quello completo (1 ora e mezzo) in programma ogni sabato mattina, il percorso ridotto (45 minuti) offerto il martedì e giovedì pomeriggio alle 16 e alle 16:45.

La gestione è a cura di Sistema Museo e la visita è un benefit gratuito incluso nel biglietto di Pesaro Musei valido per Palazzo Mosca-Musei Civici, Museo Nazionale Rossini, Casa Rossini e area archeologica di via dell’Abbondanza. Le visite saranno tenute da guide abilitate con patentino regionale.  

L’apertura di Palazzo Ducale è inserita nelle azioni di valorizzazione previste dall’accordo siglato  a maggio da Prefettura di Pesaro e Urbino, Agenzia del Demanio, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Marche-Ancona e Comune di Pesaro. 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...