Pesaro: due serate di ballo e divertimento in piazzale della Libertà

PESARO -Lunedì 30 e martedì 31 luglio 2018 dalle ore 21.00, in piazzale della Libertà (Palla di Pomodoro), due grandi serate di ballo e divertimento con le orchestre che si esibiranno fino alle 23.45. Sarà l’orchestra Daniele Cordani, formata da nove musicisti e da cantanti solisti, a esibirsi la prima sera e per la prima volta a Pesaro.

Da anni portabandiera della musica da ballo italiana sui più importanti palchi d’Italia. Durante le sue esibizioni, il maestro propone un vasto repertorio che spazia dai balli classici del ballo liscio fino ai motivi più attuali senza trascurare le canzoni che fanno parte della nostra tradizione.

Quest’anno il maestro Cordani, insieme alla sua fisarmonica, è arrivato ad incidere il suo quindicesimo disco. Durante la serata di martedì si potrà assistere all’esibizione dell’orchestra Roberto Polisano: nato a Napoli nel 18 Novembre 1969 e quest’anno festeggia i suoi 31 anni di attività. Inizia all’età di 15 anni sulle navi da crociera come batterista cantante.

Si esibisce con varie band in alcuni club in tutta Europa, fino ad approdare nelle orchestre della musica da ballo: è proprio lì che Roberto trova la sua dimensione più congeniale, in quanto il repertorio proposto include tutti i generi musicali, particolarità che mette in risalto il lato poliedrico di Roberto.

Più di 5.000 concerti all’attivo, non solo in Italia e in Europa, ma anche negli Stati Uniti d’America per le comunità italiane di New York, Chicago, Detroit, Cleveland, Miami e Los Angeles. Il cantante interpreta non solo le canzoni che scrive, ma svariati successi della tradizione italiana e internazionale.

Nel cuore, Roberto, ha la sua Napoli quindi canzoni di successo come ” O sole mio” ed anche suo successi come il brano “O primmo ammore”, scritto insieme a Paolo Luciani, autore di alcuni successi di Andrea Bocelli.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...