Pesaro, il sindaco Ricci e l’assessore Vimini accendono le luminarie in via Almerici

PESARO – Via Almerici illuminata dalle parole de “La canzone del pane” dei Camillas. Un omaggio a Mirko Zagor Bertuccioli, fondatore della band scomparso lo scorso aprile a causa del Covid-19.

“Stiamo cercando di caratterizzare sempre di più Pesaro come Citta della Musica – spiega il sindaco Matteo Ricci, durante l’accensione delle luminarie -, con arredi in grado di segnare la nostra identità. Abbiamo iniziato in via Castelfidardo, con frasi che raccontano la grande tradizione dei poeti dialettali, poi in via Passeri con Rossini. Questa, via Almerici, è una strada storica della nostra città, che porta al Conservatorio. Abbiamo deciso di dedicarla a Mirko perché lui è un pezzo dell’identità della nostra Pesaro. Un artista che ha segnato diverse generazioni, un punto di riferimento per tanti giovani che, grazie al suo negozio, si sono appassionati alla musica. Con lui si stava bene insieme, simpatico, ironico e dalla grande intelligenza. In questo anno così strano, credo sia giusto dedicargli questa via e ringraziarlo per l’entusiasmo che ci ha trasmesso”.

Oggi l’apertura della Mostra del Cinema con il concerto dedicato ai Camillas. Sul palco di piazza del popolo saliranno tra gli altri Calcutta, Lo Stato Sociale, Auroro Borealo, Gioacchino Turù, Duo Bucolico.

“Un momento toccante, ma anche bello e divertente, come tutte le cose che hanno a che fare con Mirko. Oggi ci sarà il concerto dedicato ai Camillas – ha ricordato l’assessore alla Bellezza Daniele Vimini – e già da oggi tanti amici, parenti e fan, hanno iniziato a fare foto sotto queste parole, che sono il ricordo della creatività di Mirko e della sua voglia di far divertire. Contenti di questo momento e di averlo vissuto insieme alla sua famiglia”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...