Pesaro Musei, incontri con Carlo Pagnini alla mostra J Scaraboch

PESARO – Dopo il successo dell’evento inaugurale del 6 novembre scorso, la prima esposizione personale dedicata dal Comune di Pesaro a Carlo Pagnini: J scaraboch’, a cura di Ricardo Aleodor Venturi, in corso a Palazzo Mosca –Musei Civici, dal 13 novembre sarà animata ogni sabato da incontri con l’artista, icona della cultura dialettale pesarese.

Organizzata da Sistema Museo, la serie è intitolata come una delle più importanti poesie di Pagnini: “Un salón pén d’confusión” e l’appuntamento sarà sempre alle 17, a ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Un’iniziativa voluta proprio da Carlo per far conoscere al pubblico il rapporto tra creatore e opera, ma anche per far scoprire dettagli, poesie, racconti e altro materiale del suo percorso ricco, lungo e variegato, che la mostra non ha potuto ‘contenere’.

Nella prima sala intitolata Primo Atto – Va’ (La lumaghéna) il poliedrico cantastorie metterà in scena brevi spettacoli e piccole performance pensati come appuntamenti in libertà, arricchiti da sottili perle teatrali che ripercorrono un po’ tutta la sua carriera.

La mostra J scaraboch’ sarà quindi sempre viva come luogo di incontro, dialogo e confronto, in cui è possibile farsi cullare dalla presenza dell’artista che da sempre si esprime con poesie e disegni ma che soprattutto dà il meglio di sé in mezzo alla gente, con la realtà del gesto e della voce e nella spontaneità del vissuto.

Si ricorda inoltre che è a disposizione al bookshop la cartella di disegni J scaraboch’ di Carlo Pagnini in edizione limitata di 93 copie, una per ogni anno di Carlo, stampati grazie al Comune di Pesaro. Realizzati tra il 1969 e il 1971, poi ripresi in tempi recenti ed elaborati al computer, questi disegni sono il cuore pulsante della mostra e il vero spunto da cui nasce l’esposizione-omaggio.

Incontri con Carlo Pagnini “Un salón pén d’confusión”
Sabato 13, 20 e 27 novembre, 4 dicembre 2021
Palazzo Mosca – Musei Civici > h 17
Ingresso libero fino a esaurimento posti (max 25 pax)
Info T 0721 387541 pesaro@sistemamuseo.it – www.pesaromusei.it

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...