Pesaro protagonista della 79ª Mostra del Cinema di Venezia, il sindaco Ricci: «I motori, parte dell’identità della Capitale Italiana della Cultura 2024»


PESARO – Pesaro sul red carpet della 79ª Mostra del Cinema di Venezia. Ieri sera il film “Benelli su Benelli” di Marta Miniucchi ha ricevuto il Premio Kinéo di Pubblico&Critica. «Se siamo Capitale Italiana della Cultura è anche grazie alla storia straordinaria e all’unicum mondiale legato al motociclismo che abbiamo: da Benelli a Valentino Rossi, le due ruote fanno parte dell’identità della nostra città», ha commentato il sindaco di Pesaro Matteo Ricci, durante la consegna.

Il Premio Kinéo è un prestigioso riconoscimento ideato e diretto da Rosetta Sannelli (presidente dell’Associazione Culturale Kinéo), che vede premiati i più votati dal pubblico e da una giuria di eccellenza presieduta da Jean Gili (regista, critico, storico del cinema e professore emerito dell’Università di Parigi 1 Pantheon-Sorbonne). Lo storico evento collaterale della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, è sostenuto dalla DGCA del MIC.

«Onorata di ricevere questo premio perché sa di sincerità in quanto viene dal pubblico. Un riconoscimento, quello Kinéo, sempre attento ai diritti umani e ai giovani», ha concluso Marta Miniucchi.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...