Porto d’Ascoli: ubriaco fradicio oppone resistenza ai Carabinieri, arrestato trentenne

carabinieri

SAN BENEDETTO – Un trentenne di orgini magrebine è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Porto d’ Ascoli la scorsa notte,  durante un servizio perlustrativo volto alla prevenzione dei reati predatori. L’uomo, già conosciuto alle forze dell’ ordine, in evidente stato di agitazione psico fisica ha dato in escandenscenze al momento del controllo da parte dei militari.

Alla vista dei Carabinieri, per non essere identificato poiché non in possesso dei documenti di soggiorno, ha cercato di divincolarsi spintonando i militari che lo hanno immediatamente immobilizzato, condotto in caserma e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

Ora è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Ascoli Piceno in attesa del giudizio direttissimo.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...