Porto Recanati: nuovo blitz all’ Hotel House, arrestato un pakistano

PORTO RECANATI – Nuovo blitz della polizia all’ Hotel House di Porto Recanati. Gli uomini della Squadra Mobile didiretta dal commissario capo Matteo Luconi, hanno proceduto ad un controllo a tappeto. Nel corso delle operazioni è stata fatta irruzione all’interno di una delle abitazioni, da alcuni giorni nel mirino dei poliziotti.

Qui è stato tratto in arresto un cittadino di origini pakistane di 22 anni raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Macerata. Gli era già stato vietato di dimorare all’Hotel House.

In casa di tre pakistani gli agenti hanno trovato, nascosta nel mobile, una sostanza che si sta analizzando. Quasi certamente dello stupefacente. Sono in corso le analisi di laboratorio a cura del Gabinetto provinciale di Polizia scientifica.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...