Porto San Giorgio – 42enne si impicca nel vivaio Lauri

Porto San Giorgio - 42enne si impicca nel vivaio Lauri

Una scoperta terribile quella che hanno fatto i dipendenti del vivaio Lauri al loro rientro dalla pausa pranzo.
Duilio Pazzi, figlio del titolare della storica attività sangiorgese lungo la Strada Statale Adriatica sud si è impiccato all’interno del vivaio.
Inutili i soccorsi, il decesso del 42enne risaliva probabilmente a qualche ora prima della scoperta. I Carabinieri sono al vaglio di tutti gli indizi. Dopo il suicidio con un colpo di pistola del commercialista Mario Silenzi, anima della Contesa del Secchio, il territorio fermano si trova di nuovo a fare i conti con il triste fenomeno dei suicidi.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento