Porto San Giorgio: Niños nella sala Imperatori la presentazione del romanzo di Mariuccini

PORTO SAN GIORGIO – Domenica 30 dicembre alle 17,30, nella sala Imperatori (via Oberdan) sarà presentato il romanzo dello scrittore Nicola Mariuccini dal titolo “Niños” (Castelvecchi Editore). L’intervento dell’autore sarà introdotto dall’assessore alla Cultura Elisabetta Baldassarri e dal senatore Francesco Verducci.

Rinchiusi in una villa da uno psichiatra – Vallejo-Nágera, detto “il Mengele” di Francisco Franco – quattro bambini (tre prigionieri e un loro amico) narrano le vicende che condussero la Spagna dall’essere una terra fertile di cultura cosmopolita e di educazione montessoriana, libera e attenta allo sviluppo del bambino, a diventare un teatro di guerra, fame e povertà.

L’orrore della storia spagnola è qui raccontato, nella sua degradante quotidianità, dalle voci dei “bambini rubati” i quali, fra torture, miserie e follia, continuano ancora a sperare in un mondo più luminoso.

Nicola Mariuccini è nato a Umbertide nel ‘66 ma è sangiorgese d’adozione. Nel 2015 ha pubblicato “La prigione di cristallo”, romanzo incentrato sulla questione del femminicidio nell’orizzonte storico della Grecia dei colonnelli. Nel 2017 la sua seconda pubblicazione, con Castelvecchi: “Nighthawks”, un romanzo ambientato in Portogallo con una retrospettiva storica sulle vicende del regime salazarista.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...