Porto San Giorgio – Nuova spinta per la raccolta differenziata automatizzata

Porto San Giorgio - Nuova spinta per la raccolta differenziata automatizzata

I rappresentanti della Confcommercio, Presidente G.Remia e Direttore Maria Teresa Scriboni hanno incontrato ieri l’amministratore della San Giorgio Distribuzione M.Ceccarani per parlare del progetto che l’Amministrazione Comunale sta portando avanti per incentivare la raccolta differenziata automatizzata.Dopo il progetto della scorsa estate con l’isola ecologica impiantata al grattacielo ed il conferimento mediante tesserina magnetica, ora si vuole ripetere lo stesso progetto, con le stesse modalità di conferimento a Pian della Noce.Quello che la San Giorgio Distribuzione chiede alla Confcommercio è di farsi parte interessata per garantire un sistema premiante a chi conferirà all’isola ecologica più diligentemente possibile.“Per noi dell’associazione si tratta di individuare una serie di negozi che vorranno mettere a disposizione dei premi o degli sconti da riservare a quei cittadini che si distingueranno nella raccolta differenziata. Una sorta di circuito commerciale che potrà rivelarsi un incentivo per catturare potenziali clienti o per far conoscere i nostri prodotti a quanti ancora non sono clienti dei nostri punti vendita., afferma il Presidente Remia. Abbiamo accettato di collaborare volentieri con l’amministrazione comunale sia per il rispetto che nutriamo per l’ambiente, sia perchè , questa sarà un’ occasione di promozione pubblicitaria per gli associati che vorranno aderire.Sarà comunque solo il Comune ad individuare i soggetti che avranno diritto ai premi, perché è l’unico soggetto in grado di gestire tutto il protocollo delle informazioni,noi ci limiteremo a collaborare con la lista dei negozi.”Il prossimo appuntamento con il Dott. Ceccarani sarà verso la metà di gennaio 2015, quando la Confcommercio di PSG, sarà in grado di consegnare la lista dei commercianti che vorranno aderire al progetto.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento