Porto San Giorgio, il regista Rutili porta in scena “Ospiti” al Teatro Comunale

PORTO SAN GIORGIO – La stagione teatrale prosegue venerdì 16 febbraio (ore 21) con “Ospiti”: si tratta di una commedia di Angeloni Longoni diretta da Alessandro Rutili e interpretata da Salvo Lo Presti, Carla Civardi e Marco Tombolini, con la scenografia di Luca Monti.

Racconta la storia di Leo, un misantropo e buffo scrittore di battute comiche caduto in disgrazia che, appena separato, va a vivere in un nuovo appartamento nel quale conosce Sara, una ex innamorata di Giorgio, l’inquilino precedente. Vedendola in difficoltà, Leo decide di ospitarla per qualche giorno, finendo così senza saperlo in un mare di guai. Sulle tracce di Sara, infatti, c’è un altro suo ex, Franco, uomo fragile, possessivo, depresso e violento che vuole riconquistarla a qualunque costo. Franco cade nell’ equivoco di credere che Leo sia l’odiato Giorgio, l’uomo che gli ha portato via la donna amata.

Secondo gli autori c’è sempre qualcosa di decisamente ridicolo nell’amore, perché rende vulnerabili, nudi, teneri, ciechi, oppure eccessivamente guardinghi, sospettosi, aggressivi. Aumentando i pregi e i difetti delle persone, mescolando i caratteri e generando conflitti, l’amore ci rende per forza di cose anche comici. Lo spettatore, riconoscendo come proprie alcune caratteristiche degli attori in scena, comprende che anche i suoi comportamenti possono essere buffi o ridicoli.

Lo spettatolo di Espressioni teatrali è patrocinato dall’Assessorato alla Cultura. I biglietti sono in vendita al prezzo di 8 euro ed acquistabili presso la biglietteria del teatro a partire dalle ore 18 del giorno dello spettacolo. (info e prenotazioni al tel. 346.7971308).

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...