Porto San Giorgio: “RisorgiMarche”, servizio bus navetta per i concerti nei luoghi del sisma

PORTO SAN GIORGIO – Nicolò Fabi  e lo Gnu quartet inaugurano domenica 25 giugno (ore 16.30) a Spelonga di Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) il festival “RisorgiMarche”, ideato da Neri Marcorè. Si tratta di 13 concerti gratuiti con noti artisti italiani, che si terranno nelle vicinanze dei paesi colpiti dal terremoto, all’aperto, in luoghi scelti accuratamente per la loro bellezza e perché ben si prestano ad ospitare un numeroso pubblico. Gli eventi sono tutti gratuiti.

L’associazione “Domino: Effetto Farfalla” si sta dedicando alla promozione dell’iniziativa in tutta la regione e per i turisti in vacanza con l’aiuto ed il patrocinio delle Città di Porto San Giorgio, Fermo, dell’associazione Marca Fermana e la collaborazione di Reali Autonoleggi. E’ possibile raggiungere i luoghi degli eventi prenotando ai numeri di cellulare 320.4067757 o 349.7828786. Il costo del viaggio di andata e ritorno è di 10 euro. Partirà indicativamente alle 13 da Fermo (piazza Dante).

Dopo l’evento di domenica prossima a Spelonga, venerdì 7 luglio sarà la volta di Malika Ayane a Cingoli. Per informazioni aggiornate sui concerti e sulle località in cui si terranno è possibile collegarsi al sito www.risorgimarche.it.

foto tratta da Google

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...

Lascia un commento