Rumeno ubriaco causa incidente a Porto San Giorgio, tasso alcolemico sei volte superiore alla legge


PORTO SAN GIORGIO – Aveva perso il controllo dell’auto andando ad impattare a Porto San Giorgio con una vettura condotta da un 34enne romano. I carabinieri del Norm del Radiomobile di Fermo, intervenuti qualche sera fa per i rilievi del caso, hanno sottoposto l’uomo alla prova con l’etilometro, riscontrando un tasso di alcol nel sangue sei volte superiore al limite consentito dalla legge.

L’uomo, un 53enne originario della Romania, ma residente in provincia di Fermo, si è visto ritirare immediatamente la patente per guida in stato di alterazione psicofisica dovuta ad abuso di alcol e sequestrare il fuoristrada di proprietà, con cui aveva cagionato il sinistro, che verrà poi confiscato. Per la violazione dell’ articolo 186 del codice della strada, è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Fermo.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...