Porto San Giorgio – Saldi invernali, cauto ottimismo

Porto San Giorgio - Saldi invernali, cauto ottimismo

Il Bilancio dei saldi invernali a Porto San Giorgio è tra luce ed ombre secondo gli esperti della Confcommercio.
Gli auspicati incrementi non ci sono stati e il 55% degli associati intervistati ha dichiarato che le vendite sono stabili rispetto lo scorso anno.Il 30 % ha dichiarato invece che c’è stato un netto peggioramento delle vendite e solo il 15% dice che c’è stato un lieve miglioramento rispetto il 2014.Quello che fa riflettere sono le dichiarazioni di molti imprenditori circa l’inutilità dei saldi collocati in questo periodo perché, dicono, parte dei commercianti riesce a lavorare molto bene nei due mesi precedenti riservando alla propria clientela vantaggiose offerte economiche all’interno del proprio punto vendita.Ed oggi con l’avvento del mondo digitale tutti utilizzano i famosi messaggini per informare la propria clientela dei nuovi arrivi o delle promozioni interne.Sarebbe da chiedersi pertanto se vale ancora la pena lasciare una data così prossima alle festività più importanti dell’anno per dare inizio ai saldi o valga la pena iniziare a riflettere su tutta la questione legata ai saldi e alle vendite promozionali in genere.Un dato è comunque incontrovertibile: lo scontrino medio è diminuito, segno evidente che la paura di spendere è ancora molto alta anche nei confronti di chi, tutto sommato, potrebbe non averne.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento